15.000.000 DI CONNESSIONI: IL SERVER È CROLLATO

Nella prima mattina di accessibilità i siti www.leonardo2007.com, www.codicedavinci.tv, www.leonardodavinci.tv, www.cenacolo.biz hanno ricevuto 15.000.000 di connessioni in poco più di un’ora secondo i gestori del server. Il numero eccessivo di contatti ha fatto crollare i server e i siti al momento non sono visibili. Sono in corso tutti gli interventi necessari per ripristinare i siti e permettere ai tantissimi appassionati e curiosi di vedere la scoperta fatta da Slavisa Pesci. Purtroppo quanto avvenuto è indipendente dalla nostra volontà e gli stessi gestori dei server sostengono che non si aspettavano un numero così elevato di connessioni. Per ovviare al problema è possibile visionare i filmati su YouTube ai seguenti link:

http://www.youtube.com/watch?v=Fu3lglUqRmk
spiegazione in italiano

 

http://www.youtube.com/watch?v=_ym2dERzod4
spiegazione in inglese

CONFERENZA STAMPA

NEL CENACOLO E’ CELATO UN ALTRO QUADRO
MERCOLEDÌ 25 LUGLIO 2007 ORE 10.30
CENTRO CONGRESSI “STELLINE” MILANO

 

Una scoperta del tutto casuale ha portato alla luce un nuovo dipinto contenuto all’interno dell’Ultima Cena di Leonardo da Vinci. A fare la scoperta non un esperto d’arte ma un informatico che si è imbattuto in qualcosa di straordinario: Slavisa Pesci, questo il suo nome, è riuscito a far apparire un quadro che in alcuni particolari è identico all’Ultima cena mentre in altri è completamente diverso. Chiunque, una volta svelato come, osservando il dipinto può vedere il “nuovo” quadro. Sono diversi i particolari che colpiscono l’osservatore, non semplici coincidenze ma un numero enorme di nuove immagini evidentemente studiate nel dettaglio dal genio di Leonardo, che probabilmente con un sistema di complessi calcoli matematici , riuscì in qualcosa di unico. Nella nuova immagine, che verrà presentata con la dimostrazione meccanica mercoledì alle 10.30 presso il centro congressi Stelline, compaiono nuove figure oltre a coinvolgere alcune di quelle già presenti come Gesù, la Madonna e Giuda, con decine di particolari che escludono la casualità e dimostrano come nel Cenacolo Leonardo abbia voluto dar dimostrazione del suo genio e mettere alla prova gli osservatori. Mercoledì 25 luglio alle ore 10.30 presso il Centro congressi Fondazione Stelline di Milano, Corso Magenta, 61/63, sala Agnesi, verrà presentata la scoperta ed effettuata la dimostrazione meccanica che permette di far apparire il nuovo quadro.